5 W 0 L

Condividi

Partita piacevole quella tra Ares Milano e Bergamo Walls disputatasi la scorsa domenica al campo di Bergamo.

La squadra di casa trascinata da Ravasio ottiene la quinta vittoria consecutiva consolidando il primato in campionato, ma la giocata della partita è sicuramente il bunt di Flore: la pallina esce in foul ma prima che chiunque possa toccarla questa torna in campo valido ondeggiando per qualche metro proprio sulla linea, permettendo ai Walls di trovarsi in situazioni di basi piene e nessun out aprendo la strada all’inning più prolifico della squadra di casa.

Dopo circa due ore di gioco chiude la partita Gibson con una bellissima presa al volo su una battuta dietro il terza ba18516447_10213630388544081_2062939745_ose.

Una ben più lunga partita è stata affrontata poi dalla squadra di casa su un campo dove conosce pochi rivali e dove raccoglie sempre successi.

Con Sandrini alla griglia e le pietanze dalle ricette super-segrete di Voker i Walls hanno banchettato fino a sera, dopo aver condiviso un aperitivo con la squadra avversaria prima della loro partenza.