Walk-off Win

Condividi

Quarta vittoria consecutiva per la squadra senior che consolida il primato in ABL.

L’avversario di turno è il Rescaldina che dopo il primo inning si trova già sotto di 6 punti, ma la giovane comp18261146_10213517559043414_840679804_oagine non si da certo per vinta. Nei successivi inning comincia a ridurre il gap mentre la squadra di casa non riesce a riproporre in attacco la stessa incisività mostrata in avvio di partita.

Al sesto inning la partita cambia decisamente verso. Mapelli scende dal monte per lasciare spazio a forze fresche, ma i rilievi hanno un impatto diverso da quello che il manager Imperiali si aspettava. Nel valzer di lanciatori che prende vita nella parte alta di questo inning, ben 4, il Rescaldina trova la via della rimonta portando a casa 7 punti e portandosi a +2 sul Bergamo, vantaggio ridotto a +1 dopo l’attacco della squadra di casa.

Il settimo inning è tutto da giocarsel. Rescaldina riesce a portare uomini sulle basi, ma Bettinelli chiude la pratica difesa con una shoestring catch che regala gli ultimi 2 out. Il Bergamo si prepara all’ultimo attacco ancora sotto di un punto, ma con la fortuna di affrontare lo stesso lanciatore che ha lanciato nei primi sei inning. Vena ottiene la base ball, ma un’indecisione sulla successiva rubata regala il primo out al Rescaldina e gli fa meritare il veemente rimprovero di Imperiali. Seguono Gaston e Mapelli che riescono ad arrivare in base e Bettinelli si presenta al piatto con situazioni di uomini agli angoli. Ball, strike e Mapelli che ruba la seconda evitando il rischio di un possibile doppio gioco. Terzo lancio e palla battuta tra gli esterni con Bettinelli che raggiunge la terza mentre Mapelli calpesta il piatto di casa base, +1 Bergamo, partita finita.

Buona la partita del Rescaldina che è riuscito a mettere in difficoltà la squadra di casa trovandosi più volte, non solo al sesto inning, in situazione di basi cariche. Per il Bergamo buona la partenza e la reazione finale, ma la lezione imparata in questa partita deve essere quella di dare il massimo ad ogni inning.